Portale Occasio

Occasio è disponibile!

Da oggi è disponibile Occasio, il nuovo servizio di annunci pensato per contrastare la dispersione scolastica. Venite a scoprirlo.

Con la conferenza stampa tenutasi oggi nella sala del Consiglio della Provincia di Pesaro e Urbino, Occasio è ufficialmente disponibile al pubblico.

Cos’è Occasio?

Occasio è un portale web. L’idea alla base del progetto è contrastare la dispersione scolastica, fenomeno che purtroppo coinvolge molti giovani. Il servizio è dedicato ai ragazzi dai 15 ai 29 della provincia di Pesaro e Urbino. Al suo interno sarà possibile trovare annunci di diverso tipo: corsi di formazione, tempo libero, eventi, esperienze lavorative all’estero e molto altro.

Gli annunci saranno inseriti dagli uffici della Provincia di Pesaro e Urbino, l’Ufficio Scolastico Provinciale e la Rete Informagiovani, gli stessi enti che hanno ideato Occasio. In questo modo sarà più facile per i ragazzi trovare proposte di loro interesse, dovendo consultare un unico portale, esentandoli dal dover navigare attraverso i diversi siti degli enti preposti. Non solo, saranno disponibili anche le app per sistemi Android e iOS, così da rendere ancora più semplice e immediata la fruizione del servizio.

Come funziona?

Il servizio è molto semplice: attraverso il sito www.occasio.it o utilizzando le apposite app, si potrà consultare una lunga lista di annunci. Ogni utente potrà personalizzare la propria ricerca: attraverso gli appositi filtri potrà selezionare la propria fascia d’età e i propri campi di interesse. In questo modo avrà accesso sempre a portata di mano contenuti pertinenti.
Ogni annuncio conterrà un riassunto della proposta, i ragazzi potranno poi approfondire seguendo i link e le linee guida fornite dai vari uffici.

Chi c’è dietro Occasio?

Come anticipato poco sopra, Occasio è stato pensato dalla Provincia di Pesaro e Urbino, l’Ufficio Scolastico Provinciale e la Rete Informagiovani. Oltre a questo, avranno la responsabilità di inserire gli annunci all’interno della piattaforma.

Il progetto è stato poi concretamente realizzato dai ragazzi della 5a Informatica dell’ITI Don Orione di Fano, assieme al Prof. Paolo Mosca e Prof.ssa Raffaella Vitali. Un ringraziamento speciale anche al dirigente scolastico Prof. Roberto Giorgi e la vice Prof.ssa Elisabetta Giorgi.
A coordinare le operazioni tra i diversi uffici Opera Coop.

Ma quindi voi?

Urkin si è occupata del coordinamento della realizzazione software del progetto web/app, con una serie di incontri formativi con i ragazzi, la revisione del codice e i corsi di formazione per gli utenti amministratori della piattaforma.

Se siete curiosi e volete subito provarlo, andate su www.occasio.it o scaricate l’app per il vostro smartphone.

Disponibile su App StoreDisponibile su Google Play

Fondatore e sviluppatore software di Urkin. Conosce C++/C#/Java/Javascript e Unity. Da sempre appassionato di videogames e musica.
Vuzix M100 Smart Glasses

Occhiali per Realtà Aumentata – Parte 2

Continua il viaggio alla scoperta dei migliori occhiali per Realtà Aumentata presenti sul mercato. Venite a scoprirli insieme a noi.
LEGGI

Cagli’s Wallgame – Videoracconto

Il video dell'evento
LEGGI
Singleton in Unity - C#

Singleton in Unity

Le basi e alcune implementazioni di questo importante design pattern.
LEGGI

EXO per iOS confermato

Inizia il porting della versione iOS.
LEGGI
Shares